Il modello GIS 3D del castello di Mussomeli Ŕ stato realizzato all'interno di un progetto di ricerca europeo PON-NEPTIS, per la valorizzazione e la fruizione dei Beni Culturali attraverso l'utilizzo e la sperimentazione di nuove tecnologie nell'ambito della geomatica. Il progetto Ŕ stato sviluppato all'interno del GISLab, nell'ambito di una collaborazione tra l'UniversitÓ degli Studi di Palermo e l'istituto ICAR-CNR di Palermo. Il castello di Mussomeli rappresenta uno dei principali esempi di architettura difensiva medievale in Sicilia, e la costruzione di un GIS 3D ha permesso di poter descrivere e rappresentare al meglio gli ambienti interni ed esterni del complesso monumentale, seppur mediante procedure di rilievo e restituzione speditivi. Il modello, infatti, Ŕ stato sviluppato all'interno di un modello di Globo georiferito dando la possibilitÓ di esplorare tridimensionalmente il castello e l'area circostante ad esso.